olio ozonizzato massaggi dolori articolari

Ozono: proprietà e benefici di una molecola semplice e rivoluzionaria (che chi spaccia prodotti tradizionali non vuol farti sapere)


Come mai i rimedi più semplici e naturali, che si rivelano più spesso efficaci senza controindicazioni non sono conosciuti dai più?

 

Difficile rispondere a questa domanda, bisognerebbe entrare in dettagli e discorsi sui massimi sistemi che non sono alla nostra portata e che esulano dai nostri propositi.

 

Per lo stesso motivo, potremmo anche chiederci, come mai si continuino ad usare prodotti tossici e nocivi, per lo più illegali, dalla dubbia efficacia e dalle riconosciute, molteplici controindicazioni, ma la nostra risposta rimarrebbe la stessa della domanda precedente. Vogliamo andare oltre.

 

Il nostro proposito è quello di far conoscere almeno le basi di una molecola semplice ma potentissima, la cui versatilità è ormai comprovata da centinaia se non migliaia di studi scientifici.

ricerca scientifica ozono

Saremo ben lieti, questo sì, di portarli gradualmente alla conoscenza del nostro pubblico e dei nostri clienti, che come noi non si accontentano della prima risposta che viene solitamente data a queste domande e vogliono approfondire un po’ di più in modo serio, dati e documenti alla mano.

 

molecola ozono proprietà

In questa prima parte trattiamo in modo generale e riassuntivo della molecola dell’Ozono, dei suoi impeghi, delle sua caratteristiche e benefici e della sua applicazione attraverso l’olio ozonizzato.

 

Buona lettura!

 

 

Cos’è l’Ozono?

 

L’Ozono è una forma allotropica dell’ossigeno, formata da molecole triatomiche anziché biatomiche come l’ossigeno ordinario.

L’Ossigeno forma l’87% degli oceani (in quanto componente dell’acqua, H2O)
Oltre alla molecola O2, l’ossigeno si può trovare in natura sotto forma di Ozono (O3): esso viene formato da scariche elettrostatiche in presenza di ossigeno molecolare.
Ha un odore pungente, agliaceo, lo stesso che accompagna talvolta i temporali, dovuto proprio all’ozono prodotto dalle scariche dei fulmini.

E’ un gas essenziale alla vita sulla Terra per via della sua capacità di assorbire la luce ultravioletta; lo strato di ozono presente nella stratosfera protegge la Terra dall’azione nociva dei raggi ultravioletti UV-C provenienti dal Sole.

 

L’Ozono e le sue applicazioni

 

Le applicazioni industriali dell’ozono ne sfruttano le proprietà antisettiche che lo hanno reso indispensabile nella disinfezione delle acque.

L’impiego dell’Ossigeno-Ozono Terapia in ambito medico risale agli inizi del secolo e su alcune patologie ha permesso di ottenere dei risultati terapeutici insperati.

L’Ossigeno-Ozono Terapia è ampiamente utilizzata in Germania, in Svizzera, negli USA e a Cuba.

In Italia l’Ossigeno-Ozono Terapia ha avuto ufficialmente inizio nel 1983, con la costituzione della Società Italiana di Ossigeno-Ozono Terapia e a tutt’oggi sono oltre 1.000 i medici che utilizzano tale metodica. globuli rosso

Nell’immagine è esemplificato l’effetto dell’Ozono sui globuli rossi. L’azione disinfettante locale e l’effetto antivirale ed antibatterico sistemico sono responsabili di una potente azione battericida, fungicida e di inattivazione virale, che si realizza mediante l’ossidazione dei microrganismi. Il meccanismo antisettico è simile a quello che l’organismo utilizza fisiologicamente.

 

 

 

effetti ozono globuli rossi


EFFETTI DELL’OZONO SUI METABOLISMI

– Accelerazione dell’utilizzo del glucosio da parte delle cellule
– Intervento nel metabolismo delle proteine grazie alla sua affinità con i gruppi sulfidrilici
– Reazione chimica diretta con gli acidi grassi insaturi che vengono trasformati in composti idrosolubili

 

EFFETTI BIOLOGICI DELL’OZONO

 

– Azione diretta, nell’applicazione locale, di tipo disinfettante e trofico

– Azione antalgica

Effetto antibatterico, antivirale di tipo sistemico e antifungino.

– Aumento della deformabilità dei globuli rossi con maggiore possibilità di impiego nei capillari e maggiore apporto di O2 in periferia

– Aumento della superficie disponibile dell’eritrocita con conseguente maggiore cessione di O2

– Aumento della produzione, sempre a livello dei globuli rossi, del 2,3-difosfoglicerato, responsabile della cessione di O2 ai tessuti

– Miglioramento del metabolismo dell’O2 a livello dei globuli rossi per aumento dell’utilizzazione del glucosio, della scissione degli acidi grassi e per l’attivazione di enzimi che bloccano la produzione in eccesso di perossidi e di radicali liberi

 

EFFETTI SULL’ORGANISMO

AZIONE SUL SANGUE: aumento del numero di globuli rossi e del consumo di ossigeno; diminuzione della VES, accorciamento dei tempi di sanguinamento, diminuzione dell’acidità del sangue di cui eleva il pH della porzione di glucosio, regolarizzazione del ritmo cardiaco e della pressione arteriosa e della funzione ematopoietica (ematocrito)
APPARATO LOCOMOTORE: artrosi, lombo sciatalgie, anchilosi, atonia muscolare neuriti.
ORTOPEDIA: nelle artropatie, conflitti discoradicolari, periartriti, gonartrosi ecc….
REUMATOLOGIA: artrite reumatoide, reumatismi articolari
AZIONE SUL SISTEMA NERVOSO: elevazione del tono con effetti anche euforizzanti, aumento dell’eccitazione neuromuscolare, diminuzione della cronassia

AZIONE SULLE GHIANDOLE ENDOCRINE: regolarizzazione dell’azione delle diverse ghiandole, con azione inversamente proporzionale alla loro funzionalità
MEDICINA SPORTIVA: recupero funzionale dell’atleta, assorbimento ematomi, postumi da infortunio, surmenage per sport ozoneforce olio ozonizzatopreparazione prima delle gare, tampone dell’acido lattico
VIE RESPIRATORIE: bronchite, asma bronchiale, enfisema polmonare

DERMATOLOGIA: acne, allergie, eczemi, foruncolosi, micosi ulcere

MEDICINA ESTETICA: cellulite, capillari, teleangectasie, acne.
SISTEMA IMMUNITARIO: immunoregolatore

 

L’Olio ozonizzato e gli ozonuriozonuro molecole ozono

 

L’olio ozonizzato è un olio vegetale nella cui molecola sono presenti acidi grassi insaturi, sottoposti all’azione dell’ozono.

Si è scelto di utilizzare molecole naturali modificandole per la formazione dei rispettivi ozonuri, sulla base della considerazione che tali molecole erano elaborabili dal patrimonio enzimatico dell’organismo umano ed animale in maniera in qualche modo simile alle sostanze di partenza.
L’ozono è particolarmente solubile nei grassi.

Gli ozonuri agiscono ripristinando il potenziale elettrico ionico di membrana delle cellule dei tessuti alterati.
Circa i virus, si è riscontrato che gli ozonuri bloccano i recettori virali ed uccidono le cellule infettate dai virus, arrestandone la propagazione.

 

È inoltre noto che gli ozonuri dimostrano una buona attività anche contro i protozoi e, ancora, sono attivi contro i nematoidi, i parassiti che infestano un gran numero di animali e di piante.

Queste considerazioni danno un’idea interpretativa più completa dell’ampiezza dello spettro d’azione farmacologica di questi composti.

 

Perché OzoneForce

 

OzoneForce è un olio di semi di girasole ozonizzato purissimo! E’ ottenuto tramite un procedimento di ozonizzazione dell’olio di semi di girasole ad 800 ozonuri per circa 144 ore consecutive.

E’ prodotto con brevetto registrato nell’unico laboratorio in Europa che esegue questo procedimento utilizzando ossigeno e non aria come tutti gli altri: in questo modo l’olio risulta completamente atossico e privo di molecole di azoto dannose e tossiche per l’organismo.

 

OzoneForce è stato concepito nel 2003 dal Dr.Ballardini, ippiatra ortopedico ed ozonoterapeuta dal 2001: nel corso degli anni sono state fatte numerose domande al Ministero della Salute per poterlo registrare come integratore alimentare o come novel food, ma sappiamo quanto la burocrazia italiana sappia essere lenta e farraginosa quando si tratta di introdurre novità che apportano benefici nell’ambito del mantenimento della salute in modo naturale.

Pertanto OzoneForce è commercializzato per il momento come colluttorio per il cavo orale nell’ambito dei cosmetici per uso umano, primo passaggio di un lungo iter, della durata di circa dieci anni tra sperimentazioni e autorizzazioni varie, che porterà OzoneForce ad ottenere sperabilmente lo status di integratore prima e di farmaco a tutti gli effetti, poi.

 

Riassumendo:

  • L’Ozono è una delle forme in cui si presenta in natura l’ossigeno, essenziale alla vita dell’uomo
  • L’Ozono ha effetti antivirali, antibatterici e fungicidi che si realizzano mediante l’ossidazione dei microrganismi.
  • Il meccanismo di azione è simile a quello che l’organismo utilizza fisiologicamente.
  • L’ozono è particolarmente solubile nei grassi.
  • Numerosi studi attestano l’efficacia dell’olio ozonizzato nel trattamento di una vasta gamma di disturbi e problematiche e la sua efficacia nel ristabilire l’equilibrio metabolico e il recupero psico fisico in caso di sforzo.

 

 

Link correlati:


Rispondi

Un commento su “Ozono: proprietà e benefici di una molecola semplice e rivoluzionaria (che chi spaccia prodotti tradizionali non vuol farti sapere)