epimisio endomisio muscoli massaggi

RISCALDAMENTO MUSCOLARE E MASSAGGIO


Sempre più trascurato e messo da parte, il riscaldamento muscolare è, invece, fondamentale prima di qualsiasi prestazione fisico-sportiva e permette al nostro corpo di affrontare il vero e proprio allenamento nelle migliori condizioni possibili.

Il riscaldamento, infatti, è una vera e propria fase di allenamento che comporta importanti variazioni fisiologiche nell’organismo: dona flessibilità e mobilità alle articolazioni, riducendo, così, il rischio di eventuali lesioni; aumenta la temperatura corporea, conferendo una maggiore elasticità muscolare e una maggiore resistenza del tessuto muscolare alle lacerazioni; aumenta il flusso sanguigno, apportando una maggior quantità di ossigeno ai muscoli; aumenta il rendimento dei processi metabolici. Tutti questi cambiamenti garantiscono una buona prestazione atletica, alla fine della quale non avremo arrecato lesioni o strappi a carico dei muscoli ed articolazioni.

 

epimisio endomisio muscoli massaggi Ogni muscolo è avvolto da una guaina di tessuto connettivo fibroso (epimisio) che si estende anche al suo interno, avvolgendo le singole fibre (endomisio) e i fasci in cui si raccolgono (perimisio). Questa guaina si estende alle formazioni circostanti (tendini e ossa), ancorando saldamente il muscolo alle strutture che esso sollecita durante la contrazione.

Il massaggio profondo consente di lavorare sul tessuto connettivo scongiurando il pericolo di aderenze, segnale di disfunzione, tensione o di vere e proprie patologie muscolari.

Nella fase di allenamento, in particolare, aiuta a prevenire l’accumulo di tossine nei muscoli, evitare i crampi, ridurre la fatica muscolare e prevenire stiramenti e contratture.

L’ideale è eseguire il massaggio prima di iniziare l’allenamento, prestando particolare attenzione ai gruppi muscolari più interessati dal tipo di attività svolta: potete usare l’olio e massaggiare i muscoli in profondità, soffermandovi più a lungo nelle zone più tese e rigide. Alternare sempre a queste manovre specifiche movimenti più ampi di sfiora- mento e frizione leggera, per rendere il massaggio più gradevole e rilassante.

acido lattico massaggio muscolare

IL MASSAGGIO NEI VARI SPORT

I massaggi assicurano importanti benefici allo sportivo, sia dal punto di vista fisico sia da quello psicologico. Di seguito, i gruppi muscolari da trattare con particolare cura e attenzione per le principali specialità sportive.

Il massaggio sportivo favorisce l’elasticità, regola il tono muscolare ed evita stiramenti, strappi, contratture e dolori. Inoltre, promuove l’eliminazione delle tossine, favorendo un più veloce recupero dopo la gara, facilita l’irrorazione e l’ossigenazione dei tessuti, mantenendoli sani ed efficienti. Contribuisce alla salute psicologica dell’atleta, aiutandolo a superare la sindrome pre-agonistica, che si manifesta con una reazione psicogena ansiosa nei giorni che precedono la gara. In presenza di traumi o patologie importanti, consultate il medico e attenetevi alle sue indicazioni.

Calciatori

Tutti i muscoli degli arti inferiori, con particolare riguardo a tricipite surale, quadricipite, ischio-crurali, estensori del dorso e muscoli del collo. Dopo la gara, il massaggio deve avere una durata superiore a quello di preparazione e deve essere fatto dopo la doccia.

Canottieri

I muscoli del collo, del cingolo scapolare e del braccio, estensori del rachide, addominali, quadricipite, tricipite e surali. Dopo la gara, al termine di una buona doccia calda, il massaggio dovrà interessare gli stessi muscoli, ma soprattutto quelli del dorso.

Cestisti

Tutti i muscoli, in particolare quelli dell’avambraccio, della spalla e del polpaccio; massaggio digitale alle mani.

Ciclisti

Muscoli del dorso, quadricipite, tricipite, tibiali e peronieri; anche la muscolatura lombare deve essere accuratamente massaggiata. Dopo la gara trattate anche gli arti superiori.

Fondisti

Soprattutto estensori del rachide e glutei.

Lanciatori

Cingolo scapolo-omerale, grande dorsale e grande rotondo; per i lanciatori di giavellotto anche gli arti interiori.

Nuotatori

Massaggio generale ma portato in forma leggera per non creare problemi al tipo di lavoro e al movimento, che in genere è morbido e ritmico.

Pesisti

Tutti i muscoli del corpo, in particolare quelli di braccio, avambraccio, cingolo scapolare e dorso.

Pugili

Avambraccio, braccio, deltoide, cingolo scapolo omerale estensori del rachide, addominali, tricipite surale e tendine d’Achille.

Saltatori

Tendine d’Achille, tricipite surale, quadricipite, glutei e, in minor misura, i muscoli del dorso. È consigliato il massaggio delle articolazioni dei piedi, seguito da blanda mobilizzazione passiva e attiva.

Sciatori

Dopo il riscaldamento, passate al massaggio generale, soprattutto di polpaccio, dorso, avambraccio e spalle. A fine gara anche mani e arti superiori, specie nei fondisti..

Velocisti

Oltre a pianta e dita dei piedi, tendine d’Achille, tricipite surale, ischio-crurali, estensori del rachide; è bene massaggiare, sia pure in tono minore, anche i deltoidi.

OZONO, PER UN SUPER MASSAGGIO

OzoneSport è uno speciale olio da massaggio a base di olio di girasole ozonizzato, olio di carota, olio essenziale di cannella, olio di mallo di noci. Vasoattivo, iperemico, stimolante e attivante è ideale per preparare i muscoli prima dello sforzo. Consente di minimizzare i tempi di riscaldamento della muscolatura nelle fasi preparatorie pregara ed allo stesso tempo Risulta indicato come tonificante anche dopo intenso sforzo.

Nel massaggio, l’ozono penetra attraverso la pelle ossidando acido lattico e altre tossine presenti sul derma, alleviando il dolore.

L’Ozono infatti è in grado di:

  • distruggere l’acido lattico in eccesso
  • incentivare il metabolismo delle masse muscolari.
  • svolgere un’azione sanitizzante
  • migliorare la circolazione

 

L’Ozono fornisce nuova energia alle cellule, aumenta la circolazione cutanea, purifica e sanitizza la pelle.

 

Impedendo all’acido lattico in eccesso di destrutturare e irrigidire il tessuto muscolare, tonifica visibilmente il corpo e consente di massimizzare le performance sportive riducendo i rischi di traumi ed infortuni.

 

In un test eseguito su 30 sportivi amatoriali (gruppo placebo e gruppo che ha usato olio ozonizzato prima e dopo lo sforzo) è stato dimostrato che il gruppo che ha usato olio ozonizzato ha avuto una maggiore efficacia nella riduzione dell’acido lattico sia immediatamente dopo la fine del l’esercizio che dopo 10 minuti, quando i principi attivi sono penetrati, riduzione della fatica percepita con conseguente riduzione della frequenza cardiaca rispetto al gruppo placebo.

 

Massaggio prima della gara

Prima di affrontare una competizione sportiva è fondamentale un’efficace preparazione dei muscoli, con un occhio alla condizione psico-fisica dell’atleta e l’altro alle condizioni climatiche del momento.

  • prima del riscaldamento, eseguire un breve massaggio praticando frizioni con OzoneSport. Il trattamento deve essere breve ed energico: eseguire le frizioni seduti per terra o su una panchina, le gambe piegate e i piedi appoggiati a terra. Questa posizione va bene sia per il massaggio delle gambe sia per la schiena e le spalle;
  • prestare attenzione ai muscoli tesi e contratti: in questo caso le frizioni devono essere meno energiche e accompagnate da impastamenti ampi e leggeri;
  • se si è troppo tesi, eseguire un breve massaggio della volta piantare o frizionate dolcemente la zona lombare e le spalle; non esagerare per non far cadere del tutto la tensione pre-agonistica;

Il massaggio dopo la gara

Lo scopo è quello di rilassare e disintossicare i muscoli per eliminare fatica, contratture e crampi. Prima di procedere con il massaggio aspettate il tempo necessario perché le funzioni fisiologiche ritornino alla normalità:

  • eseguire massaggi delicati e rilassanti con OzoneSport per favorire la circolazione tenendo conto dei fatto che un impegno agonistico prolungato richiede un massaggio di maggiore durata ma con manovre più dolci.

Vuoi ricevere OZONESPORT comodamente a casa tua in 24 H, con uno SCONTO IMMEDIATO DEL 10%?

Iscriviti alla nostra mailing list, senza alcun impegno e con la possibilità di cancellarti in ogni momento, e riceverai un CODICE DI BENVENUTO da inserire nella schermata dell’ordine.

GARANZIA SODDISFAZIONE TOTALE: con un acquisto, anche minimo, riceverai alcuni campioni di OzoneSport. Utilizzane uno per testare il prodotto: se non ti piace o non fa per te, restituiscicelo integro entro 15 giorni e TI RIMBORSEREMO IL 100% DELL’IMPORTO PAGATO (spese postali escluse).

Provalo subito!

 


Rispondi

Un commento su “RISCALDAMENTO MUSCOLARE E MASSAGGIO